PD politica Pordenone blog 2023

Differenziata a Pordenone

  • Scritto da

    Francesco Saitta

Condividi

Questa settimana ho avuto la mia prima esperienza con un mancato ritiro del secco.

Probabilmente dovuto al fatto che il mio bidoncino è stato sommerso da sacchi della plastica e non visto dagli operatori.

Riuscire a contattare la Gea per la segnalazione e la riprogrammazione del ritiro in settimana il nuovo ritiro non è stato per niente semplice, anzi un'odissea telefonica, ma una volta presa la linea mi sono trovato con un'operatrice molto gentile e attenta. Anche quando è passato l'operatore per ritirare il bidoncino in giornata extra mi sono fermato a scambiare due parole e ho trovato gentilezza e attenzione.

Insomma, il meccanismo può funzionare.

Certo vedere le foto di Pordenone come nei giorni scorsi fa male. Serve però, da parte dell'amministrazione, recepire alcune istanze e suggerimenti di miglioramento:

👉 in città non ha senso ritirare il secco ogni settimana e la plastica ogni due, si invertano le frequenze per evitare situazioni come quella successa a me

👉 si intensifinchino maggiormente i passaggi nei momenti di festa

👉 si potenzi il personale di ufficio della Gea per rispondere alle esigenze, domande, segnalazioni dei cittadini. Perché non istituire un servizio di segnalazioni digitale (ticketing da app per esempio?)

Piccoli e grandi accorgimenti per far funzionare bene un servizio che necessariamente è dovuto cambiare ma che necessita, come sempre, ascolto della comunità e capacità di mettersi in discussione accettando critiche e suggerimenti