Pordenone covid19

ItaliaOggi Pordenone perde posizioni

Non è tanto la classifica a preoccupare, quanto l'analisi dei parametri che ci hanno portato a scendere di qualche posizione. Qui non è questione di essere o fare i primi della classe, quanto di rendersi conto che ci sono diversi aspetti da migliorare, soprattutto per quanto riguarda la gestione degli ultimi anni e della pandemia.

Come sottolineato nei quotidiani di oggi salta agli occhi lo scivolone della destra tagliamento sulla sicurezza sociale, parametro che identifica il disagio sociale e personale e che ha inserito alcuni indicatori relativi alla gestione della pandemia come la variazione di mortalità rispetto agli ultimi 5 anni e i casi covid ogni mille abitanti.

Si vive bene nel nostro territorio, e questo è merito di tutti, dai cittadini agli amministratori che negli anni hanno saputo costruire un sistema ben oliato, ma ricordiamo sempre che se per costruire serve molto tempo e dedizione, per rovinare bastano pochi errori ben assestati. La cura e l'attenzione alle persone non può e non deve essere uno di questi.

Condividi

Pordenone PD commercio cantieri torre

Commercio e cantieri a Pordenone

Commercio: Pirotta e Saitta (Pd), la chiusura degli esercizi commerciali per la gestione dei cantieri sia da monito all’amministrazione nella pianificazione per limitare i disagi

PORDENONE 11.11.21 «I disagi e i malumori per la gestione dei cantieri di Torre continuano a farsi sentire. La recente...

Condividi

Pordenone giovani educazione scuola PD

L'amministrazione comunale scenda nel campo educativo

Rissa a scuola: Saitta (Pd), l'amministrazione comunale scenda nel campo educativo

PORDENONE 30.10.2021 "Dopo il pestaggio del ragazzo autistico, questa rissa con uno studente ferito segna un limite non valicabile. È necessario che l'amministrazione comunale agisca sul terreno educativo, il prima...

Condividi

Pordenone PD lavori torre

Lavori infiniti a Torre

Questa via Galileo Galilei stamattina.

Io ci sono cresciuto e so che una volta la strada non era molto trafficata, ma oggi non è più così, soprattutto da quando si è spostato nella zona l'istituto Flora, che movimenta molte persone e mezzi. I continui ritardi nei lavori, l'incertezza sui tempi di realizzazione, le scelte calate dall'alto stanno sfinendo i residenti di Torre che non sanno se da un giorno all'altro l'accesso a casa resti chiuso, o in quale direzione resti aperto.

Oltre alle giustificazioni tecniche l'assessora Amirante potrebbe mostrare un po' di empatia scusandosi del disagio, organizzando un incontro con i residenti per ascoltare e cercare di capire le loro esigenze. E di seguito tirando finalmente una riga per capire come e quando finirà questa attesa.

Condividi

Pordenone educazione elezioni2021 PD smartworking

Piazza Risorgimento: si pensi a una progettualità complessiva

Piazza Risorgimento: Dalpiaz e Saitta (Pd), si pensi a una progettualità complessiva

"Piazza Risorgimento è da tempo sotto ai riflettori della città e dei cittadini, e sicuramente c'è bisogno di una progettualità a lungo termine che la valorizzi e riqualifichi. Prendiamo dunque atto della propost...

Condividi

Pordenone giovani educazione pordenone

Classi affollate e carenza di tecnici

Il comunicato stampa ripreso dal Messaggero Veneto di domenica 24 ottobre 2021

Scuola: Saitta (Pd), classi pollaio e tecnici di laboratorio, progettiamo percorsi risolutivi

"È di questi giorni il primo bilancio sull'avvio della scuola, positivo per quanto riguarda la gestione della situazione p...

Condividi